Fong Qi Wei: l’impressionismo ai tempi del gif

E se ci fosse un nuovo impressionismo? Se la tecnologia ci permettesse di intrappolare la luce, in ogni sua perfetta vibrazione all’interno di un’unica fotografia? Se pensi che questo non sia possibile, forse non conosci ancora gif.

fong qu wei sunset skyscraper

Quando un’esperienza diventa per sempre? Quando il passato, il presente ed il futuro non contano più. Quando gli istanti si fondono per diventare uno. Quando gli attimi, ognuno diverso dall’altro, diventano lo stesso momento.

fong qi wei sunset chinatown

“Time in Motion” è l’esperimento di luce dell’artista Fong Qi Wei. Grazie al formato gif (Graphics Interchange Format), l’artista di Singapore ha superato il tecnicismo del mero video per riprendere la natura, le forme, i paesaggi ed i colori combinando tutte le sfumature di luce nello stesso soggetto.

Sembra di essere tornati al culmine del periodo impressionista. Tra il 1892 e il 1894, infatti, Monet dipinse la serie “La cattedrale di Rouen” nei diversi momenti del giorno. Voleva catturare le diverse sfumature cromatiche della facciata durante la giornata. Il suo studio sul luccichio della luce durò tre anni.

monet rouen cattedrale

monet_rouen_1893_matin_orsay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...