Per innamorarsi della Sardegna bastano poche foto. Quelle di Alessandro Sanna.

Alessandro Sanna ha fatto conoscere su Instagram la Sardegna più bella.

sardegna mare danna

Originario di Sassari, dove oggi ancora vive, il 27enne @alexaush è diventato in pochissimo tempo uno dei profili italiani più interessanti da seguire Instagram. Bastano sue poche foto per innamorarsi della Sardegna e viaggiare tra i luoghi i luoghi incontaminati e inconsueti, senza allontanarsi da casa.

sardegna notte città sanna

Apparato Creativo (AC) Il tuo profilo Instagram espone principalmente fotografie della tua terra. Quale storia vorresti, o stai già raccontando, attraverso le tue foto?
Alessandro Sanna (AS) Ho sempre avuto la passione per la fotografia e la mia terra. Ho iniziato con delle piccole macchine usa e getta a rullino, per poi evolvermi verso le più moderne reflex. Da sempre ho amato i paesaggi e le foto naturalistiche e un giorno, quasi per caso, nel marzo del 2012, ho scoperto Instagram. Ho iniziato a pubblicare foto, ma dando un senso diverso all’applicazione. Non foto scattate per caso con un cellulare, bensì scattate con la mia reflex e condivise anche se non mi trovato fisicamente in quel luogo. Sono iniziati piano piano i consensi e grazie alla mia strategia pubblicitaria di mettere molti likes alle tag preferite sono riuscito in 2 anni a raggiungere una quota considerevole. Quasi 22mila e 200 followers che ogni giorno mi sostengono e mi danno la carica per evolvermi e scattare foto sempre più elaborate. Attraverso le foto voglio raccontare la mia terra, le sue bellezze: non solo mare cristallino, ma anche cieli stellati, scorci e tramonti emozionanti, per far entrare nella foto chiunque non si trovi in quel posto. In molti mi dicono che le mie foto fanno sognare, si emozionano ed è per questo che Instagram è divenuto per me la fonte primaria per condividere le mie foto. In più, grazie alla mia “popolarità” (se così si può definire) sono stato scelto come admin del popolare canale Igers_Sassari che fa parte della comunità mondiale dei gruppi Igers.

sardegna mare sanna

AC Fotografi nel tempo libero o dedichi giornate intere alla ricerca dei soggetti giusti da immortalare?
AS Fotografo sempre, non solo nel tempo libero. Quest’anno ho deciso di investire i miei guadagni in corpi macchina professionali e obiettivi che mi consentano di poter fotografare ogni situazione. Porto sempre con me una reflex e spesso faccio sì che la mia giornata ruoti intorno a nuovi soggetti da immortalare e nuovi scorci che non ho ancora mostrato agli altri.

AC Le tue fotografie non sembrano essere intaccate dai filtri di Instagram. Nonostante ciò, sembrerebbero essere sottoposte ad un editing accurato, giusto?
AS I filtri di Instagram non sono un granché, per chi come me, cerca una perfezione quasi maniacale nella fotografia. Spesso le compressioni dell’applicazione stessa non mostrano la foto nella sua bellezza e naturalità. All’inizio ho utilizzato qualche filtro, ma poi ho abbandonato definitivamente quel genere di editing, eliminando addirittura quelle foto dalla mia pagina. Utilizzo programmi più professionali per Mac quali Lightroom e Photoshop, senza però snaturare più di tanto le foto.

sardegna sanna tramonto

AC Le tue fotografie nascono dalla collaborazione con altre persone?
AS Le mie foto nascono solo dalla mia fantasia e il mio estro artistico, se così si può definire. Non vi è nessuna collaborazione.

AC Ti ricordi la fotografia che ti ha reso famoso su IG?
AS Non c’è una foto in particolare che mi ha reso famoso su IG. Non partecipo mai ai contest e dunque chi viene sulla mia galleria lo fa per il piacere di ammirare qualche scorcio della Sardegna. In più non voglio più condividere foto banali giusto per fare numero, il mio motto in questo momento è: “Poche ma buone”.

sardegna cielo stelle sanna

AC Oggi sei?…e da grande cosa vorresti fare?
AS Oggi sono ancora uno studente con tanti sogni nel cassetto. Grazie alla mia tenacia e buona volontà, sono riuscito ad integrarmi nel mondo della fotografia, diventando il fotografo ufficiale della Sassari Torres calcio maschile e femminile e curando le foto di eventi, concerti e per siti web. Già laureato in Comunicazione, frequento il corso universitario magistrale in scrittura creativa e industria culturale. Collaboro con Basketinside.com e sono redattore per la squadra di basket di Sassari, la Dinamo, e la SardegnaMarenostrum.
Sono conscio che la vita di giornalista e fotografo sia quasi irrealizzabile….ma sognare non costa nulla.

sardegna controluce sanna