La festa dei morti di Rankin e Andrew Gallimore

Si chiama Epitaph l’inno alla morte firmato da Rankin e Andrew Gallimore.
Il duo torna a collaborare in un progetto ispirato alla festa dei morti, in stile messicano.

rakin gallimore dia de los muertos

I colori si alternano sul nero della morte e il trucco grottesco di Andrew Gallimore disegna contorni di scheletri sui volti.
Grazie alla bravura creativa di Andrew Gallimore, le maschere sono colorate da fiori, perline, ornamenti argentei che cancellano l’espressione cupa dal volto dei modelli. Il fotografo Rankin incornicia il primo piano di “defunti stilizzati” su uno sfondo nero, colore simbolo della morte, reso più colorato dalle incredibili decorazioni di make-up. Continua a leggere

Instagram secondo Shkodran Arifi.

Instagram secondo  il web designer Shkodran Arifi.
Basta un foglio bianco, un matita, un’enorme gomma per cancellare e tanta fantasia per ridisegnare il concept dell’interfaccia del photo-social più popolare al mondo.

Grazie alle sempre più affinate e presenti competenze di web design, sembra si sia aperta l’era del self-made social network.
Il case-study di Shkodran Arifi per Instagram, e tanti altri, potrebbe scuotere un dibattito digitale relativo ad un diverso modo di sviluppare contenuti, creando nuova informazione ed interazione, a partire da modelli famosi. E magari un giorno essere in grado di sviluppare sistemi di design aperti, nei quali sia possibile inserire proposte, modifiche, miglioramenti e nuove soluzioni d’uso collettivamente.
Shkodran Arifi ha usato la sua creatività digitale per rompere gli schemi della comunicazione tra uomo e macchina, ridisegnando un nuovo volto dell’interfaccia del social network Instagram.

login instagram Shkodran Arifi

Continua a leggere

Il Museo dell’acqua.

Nato da un’idea dell’artista Amy Sharrocks, il Museo dell’acqua è il luogo dove si conservano esperienze di acqua, racchiuse in originali bottiglie.

Sharrocks Museum of Water bottiglie

Con l’obietto di preservare il bene più prezioso del pianeta, il Museum of Water propone un percorso inedito alla scoperta di momenti d’acqua provenienti da tutto il mondo e accumulati in oltre due anni di avventure girovaghe. Inaugurato nel marzo 2013, il Museo dell’Acqua e la sua collezione tentano di dare corpo e sostanza alla materia più effimera e vitale del nostro pianeta. L’acqua scorre tra le mani, assorbita dalla pelle, nascosta nel terreno e nell’aria e non si lascia catturare facilmente. La collezione itinerante del museo è partita da Soho per poi viaggiare per tutta l’Inghilterra e l’Europa. Continua a leggere

Pharrell Williams torna a collaborare con i Daft Punk in Gust of Wind

Per il singolo Gust of Wind, Pharrell Williams torna a collaborare con il duo elettronico Daft Punk.
Dopo il successo di Get Lucky, tratto dall’album Random Access Memories, Pharrell Williams si lascia contaminare un’altra volta della musica elettronica dei Daft Punk.
Il video, che in soli pochi giorni conta già milioni di visualizzazioni su YouTube, è stato girato dal film-maker Edgar Wright, della trilogia del Cornetto.

Gust of Wind è l’ultimo singolo estratto dal disco G I R L di Pharrell Williams e per molti è già considerato il nuove Get Lucky, che ha già conquistato i fan di entrambi gli artisti.
Ancora una volta la voce di Pharrell Williams addolcisce il campionamento elettronico dei Daft Punk, proponendo un ritmo più funky e pop.
L’atmosfera bucolica del video diventa surreale grazie alla presenza gravitazionale del duo francese. Mentre Pharrell Williams canta circondato da belle ninfe che ballano al ritmo del vento, appaiono i Daft Punk come due grandi caschi di pietre che lievitano sulla terra.

 

La Baguette di Fendi come arte a passeggio

La Baguette di Fendi sfida gli artisti internazionali nel produrre originali versioni di arte a passeggio.

fendi baguette cotton

Will Cotton for Fendi

L’ideatrice della borsa femminile per eccellenza, Silvia Venturini Fendi ha coinvolto in una gara di maestria i più eclettici personaggi del mondo dell’arte contemporanea. Pistoletto, Hirst, Ong, Kim sono solo alcuni dei grandi nomi che hanno contaminato con il loro tridimensionale lo scrigno dei segreti di molte donne, trasformandolo in una vera e propria “scultura da camera“, così come è stata definita da Achille Bonito Oliva. Ognuno ha decorato di personalità e creativa eleganza la Baguette, moltiplicandone usi e contesti.

fendi baguette pardo

Jorge Pardo for Fendi

Continua a leggere

A Beijing sorge il Sunrise Kempinski Hotel come il sole all’orizzonte.

A Beijing sorge il Sunrise Kempinski Hotel come il sole all’orizzonte.

In Cina , sulle sponde del lago Yanqi, i disegni della natura ispirano il design dell’architettura. E lasciano senza fiato.
Come un enorme sole luccicante, il Sunrise Kempinski Hotel si scaglia all’orizzonte.
La sua forma sinuosa sovrasta il paesaggio e offre ai suoi ospiti un’esperienza di lusso unica.

sunrise kempinski hotel cina beijing pechino

Poco fuori la città di Beijing, le montagne di Yanshan e la grande muraglia cinese accolgono i 97 metri di altezza di vetro e le 360 stanze del Sunrise Kempinski Hotel. Continua a leggere

Seatylock, il sellino intelligente.

Seatylock, il sellino intelligente!
La necessità aguzza l’ingegno. Ma la creatività lo rende unico.
C’è chi ha scommesso sull’innovazione e ha puntato tutto sulla creatività. Il risultato si chiama Seatylock!

seatylock-sellino-bici
Una soluzione intelligente disegnata dalla fantasia di giovani intraprendenti. Ognuno di loro con attitudini differenti ma tutti con un’unica passione in comune, l’urban bicycle riding.
Continua a leggere

Hai mai provato il Cornetto Algida di Bompas & Parr? E’ flou!

Bompas&Parr continuano i loro esperimenti creativi sul cibo.

cornetto algida fluo bompas parr

Il duo londinese, da sempre alla ricerca di nuove esperienze del gusto, ha  colorato il magico Cornetto Algida offrendo per la prima volta un glow-in-the-dark-cornetto alla premiere del film “The end of the world”. Al buio le lingue si sono accese di giallo e i nasi si sono sporcati di crema fluorescente.

Il mondo non finì, ma i gelati sì.

cinema cornetto algida bompas parr

Mamma Aya Sakai conquista Instagram con la storia di Tasuku e del suo migliore amico Muu.

Mamma Aya Sakai conquista Instagram con la storia di Tasuku e del suo migliore amico Muu.

muu tasuku tokyo

A Tokyo c’è una mamma che ogni giorno pulisce il soggiorno, cresce i suoi bimbi e bada al suo cane.
Se pensi che questo accada ovunque allora non conosci mamma mamma Aya Sakai, il suo french bulldog Muu e i suoi piccoli Roche e Tasuku.  Senza neanche accorgersene, Aya ha raccolto quasi mille scatti e ha conquistato più di 500.000 fan su Instagram.

muu tasuku sleeping

Continua a leggere