Il design essenziale si chiama nendo

Il design essenziale si chiama nendo.
Oki Sato nasce a Toronto ma si specializza in architettura a Tokyo, dove inizia la sua avventura come nendo.

Sarà proprio la cultura dell’essenziale made in Japan che costituirà la linea creativa dei lavori di nendo.
Il risultato è un concetto di design che si costruisce di forme e luci semplici da svelare e da comprendere. Dove i colori non sono ingombranti ma accompagnano la creatività del disegno in un percorso concettuale lineare e trasparente.
Una filosofia di vita che diventa brand concept.

il design di nendo e il brand desalto

nendo per desalto

E così le installazioni, i decori di interni, le lampade, le sedie ed i pezzi componibili e tutti gli oggetti quotidiani si spogliano del superfluo. E così, dolcemente ed inaspettatamente, nendo restituisce al design un abito bianco, dalle linee composte che non nasconde le forme ma le esalta con semplicità creativa. Nessun fardello di doppi significati né di ermetiche funzionalità.
Essenziali sono i suoi candelabri, porta frutta, occhiali, posate,notebook, vasi, interruttori, maniglie e tutto ciò che può invadere la nostra quotidianità. Ma con nendo lo fa in punta di piedi.

le posate di nendo per luckywook

nendo per luckywook

Il suo design ha affascinato i grandi brand che hanno deciso di rimodellare i propri profili affidandosi a nendo.
Grazie alle collaborazioni con Starbucks, ad esempio, è nata la linea di tazze Mug Americano, Mug Latte, Mug Caramel Macchiato. Sul fondo esterno della tazza è stato ricreato il contenuto. Un espediente creativo che, se da una parte colora l’essenza bianca della tazza, dall’altra non invade lo spazio concettuale del brand Starbucks.

il design di nendo e le tazze di starbucks

nendo per starbucks

Anche il brand Moroso ha collaborato con la linea creativa di nendo. In foto è riprodotto solo uno dei tanti lavori ispirati al brand concept di nendo. La linea could, ispirata proprio alle vaporose forme, è stata concepita come la riproduzione funzionale delle ombre delle nuvole trasformate in una combinazione di tre tavoli.

nendo disegna cloud per moroso

nendo per moroso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...