Gli euro di Stefanos raccontano la Grecia. E non solo.

Gli euro di Stefanos raccontano la Grecia. E non solo.
L’artista greco Stefanos ha “imbrattato” di inchiostro nero le euro-banconote.
Non un mero gesto artistico ma l’espressione della storia contemporanea.

stefanos euro banconote banknote 50 euro apparatocreativo

 

Greco di origine, Stefanos racconta senza tela, installazioni luminose o note musicali il disagio economico che ha colpito la sua nazione.
Accontentandosi di inchiostro nero per dare forma alla sua creatività, Stefanos ha raccolto le banconote rendendole strumento di comunicazione sociale.

stefanos euro banconote banknote 100 euro apparatocreativo

Continua a leggere

Oliver Oettli fotografa i venti di polvere colorata.

Oliver Oettli fotografa i venti di polveri colorate.

olivero oettli powder windsSenza alcuna attitudine alla moda e alle sue riflessioni fotografiche, Oliver Oettli ha finalmente realizzato il suo progetto ardito, faticoso e super colorato.
Powder Winds è diventata in poco tempo la sua serie più famosa: una collezione di scatti che disegnano nuvole di polvere colorata che abbracciano le modelle diafane.

Continua a leggere

Lego Hipster. Il racconto di una cultura.

Non è una moda ma una nuova cultura quella raccontata da Lego Hipster.

In occasione dell’apertura della Fashion Week di Copenaghen, il fotografo David Levene per The Guardian ha presentato la collezione Lego Hipster.

david levene lego hipster

Le strade danesi, e non solo, sono ormai invase dagli hipster.
Non più solo una moda ma un vero e proprio modo di vivere che è diventato un must nelle città più influenti e trendy del mondo.

Continua a leggere

Michelle Tirronen e il piatti volanti

Michelle Tirronen, artista californiana, si diverte a fotografare piatti volanti.

photography michelle tirronen cookies

Un gioco di movimenti d’aria bloccati nell’istante di un fotogramma.
Specializzata nello shooting nella moda, Michelle Tirronen ha iniziato a fotografare il cibo ma in una maniera del tutto originale. In un gioco di astrazioni, Michelle Tirronen ha sperimentato un nuovo modo di intendere il cibo. Non più statico ma sospeso in aria. Il piatto diventa un trampolino di lancio dal quale gli ingredienti, finemente organizzati, vengono lanciati in aria.  Continua a leggere