Anything Can Be è il progetto di Jonathan Diaz che regala un sogno i bimbi malati di cancro.

Anything Can Be è il progetto di Jonathan Diaz che regala un sogno i bimbi malati di cancro.

anythingcanbe-diaz-apparatocreativo

Eh si, è successo a Salt Lake City, nello Utah e il suo ideatore si chiama Jonathan Diaz. In collaborazione con l’Associazione Millie’s Princess Foundation, il fotografo americano è riuscito a portare avanti un progetto tanto ambizioso quanto generoso. Anything Can Be, infatti, è una possibilità, una sogno che diventa gioco. Grazie alla creatività e alla fantasia, ogni bambino malato di cancro può trasformarsi nel suo eroe o cartone preferito, anche se solo per il tempo di uno scatto fotografico. Basta un po’ di trucco, il costume giusto e qualche fotoritocco e il set è allestito.

Continua a leggere

Le location più belle di Wes Anderson diventano delle cartoline di viaggio.

Le location più belle di Wes Anderson diventano delle cartoline di viaggio disegnate dall’illustratore di Manila Mark Dingo-Francisco.
Coloratissimi disegni, diventano vere e proprie cartoline che ritraggono le più affascinati location dei suoi film.

wes-anderson-postcard-grand-budapest-hotel-apparatocreativo

Continua a leggere